Chi siamo

 

25 anni di storia

E' il 1994,siamo a Cavenago di Brianza, piccolo comune della provincia di Milano, anche conosciuto come "il paese delle biciclette".Qui infatti,si sono instaurate ben 6 aziende del settore bici negli ultimi anni,cosa molto particolare , considerando anche le ridotte dimensioni di questo comune.
Il mercato delle biciclette è però in un momento di fermento a causa della nascita di un nuovo prodotto, che sarà destinato ad imporsi negli anni a venire,la mountain bike.

Carlo Tresoldi,classe 1948, è un Cavenaghese DOC  e fin dall'età di 14 anni si è dedicato a lavori artigianali di carrozzeria e verniciatura.
Quale appassionato di biciclette, sta seguendo con interesse il recente evolversi di questo settore, intravedendo ulteriori potenzialità di crescita.
Dopo mesi e mesi di pensieri,decide quindi di fare il grando passo. E' il momento giusto di portare le sue abilità e conoscienze nel mondo del ciclismo.

Per niente intimidito dalla concorrenza, nel Settembre 1994 apre "Cicli Tresoldi", negozio di 150 mq situato in via Roma 145 a Cavenago Brianza.

Il negozio è incentrato sulla produzione e vendita di biciclette totalmente artigianali che riscuotono subito successo, grazie alla cura con cui sono verniciatiate ed assemblate. 

I clienti continuano ad aumentare, e nei mesi successivi, alle bici "Tresoldi" vengono affiancanti le biciclette dei prestigiosi marchi Scott e Olympia, in modo da soddisfare anche gli appassionati di mezzi da competizione.

Passano gli anni e Cicli Tresoldi attrae sempre più clienti, a discapito di qualche concorrente che non riuscendo a tenergli testa, è costretto a chiudere.
Il negozio diventa una meta di destinazione per coloro vogliono comprare una bicicletta anche al di fuori della provincia di Milano, diventando conosciuto nelle vicine provincie di Bergamo e Lecco.

Per fare fronte alla mole di clientela in aumento, nel 2002 viene fatto il secondo grosso investimento; Carlo Tresoldi decide infatti di realizzare una nuova sede.
Non si limità a raddoppiare le dimensioni di quella attuale, ma costruisce un vero e proprio megastore di biciclette, dalla superficie record di 1.000 mq!

Nell' Aprile 2002 viene dunque inagurata la nuova sede di Cicli Tresoldi, a pochi metri da quella precedente. Nel nuovo negozio vengono esposti oltre 300 modelli di biciclette, con un magazzino di oltre 900 bici!

Da quel momento in poi, Cicli Tresoldi viene indentificato come il negozio di biciclette da tempo libero più grande della Lombardia.

Nel 2008 viene ulteriormente ampliato il raggio d'azione dell'azienda, dando il via alle vendite per corrispondenza, acquisendo clienti in tutta Italia ed anche in Svizzera, Francia e Inghilterra.

Nel 2019 viene inaugurato il dipartimento e-commerce, un team di persone dedicato esclusivamente alla gestione e alla promozione delle vendite on-line.

 

Focus sulle bici da tempo libero 

Da sempre, ci distinguiamo dai normali negozi di biciclette,incentrando il nostro core business sulle bici da tempo libero. La maggioranza della nostra esposizione e del nostro catalogo è infatti dedicata alle bici non agonistiche, con un focus sui prodotti Italiani, realizzati da noi e da altri famosi marchi Italiani.

E' un dato di fatto che la maggior parte dei negozi di ciclismo -sia offline che on line-  puntino principalmente a vendere i costosi modelli di alta gamma, dedicati al mondo delle competizioni; relegando ad un ruolo di seconda fascia le biciclette "normali" ed i loro utilizzatori.

Fin dalla nostra nascita, noi abbiamo applicato la politica opposta, dando il massimo risalto alle biciclette non agonistiche, offrendo una scelta davvero fuori dal comune.

Il nostro negozio fisico è suddiviso in 6 reparti dove prendono posto ben 300 diversi modelli. Con quasi 1.000 bici a magazzino, siamo convinti di poter accontentare chiunque cerchi una bicicletta per andare in città, svagarsi al parco o avventurarsi in mezzo ai boschi.

Made in Italy come priorità

I nostri valori sono gli stessi del 1994: Artigianalità e made in Italy.
Cerchiamo quindi il più possibile di dare risalto ai biciclette asseblate in Italia,in maniera artigianale.
Per quanto riguarda le nostre  biciclette "TRS", abbiamo stretto partnership con i pincipali produttori Italiani di componenti (selle, parafanghi, manopole, ruote...) per montare i loro prodotti sulle nostre bici.
Allo stesso modo, abbiamo selezionato un ristretto numero di brand Italiani per affiancare i loro prodotti ai nostri modelli, ampliando ulteriormente la gamma a disposizione della nostra clientela. 

chiudi

Vuoi visitare il sito in ENG


Vai al sito in ENG